Soluzioni Mutuo Agevolato - Famigle & Imprese - Fino al 31/12/2014

 

15 milioni di Euro per le famiglie e le imprese del nostro territorio.

In questo momento di particolare crisi economica che ormai volge verso la recessione, la nostra Banca interviene per contribuire alla ripresa fornendo un valido ed effettivo sostegno finanziario alle famiglie, ai professionisti ed alle imprese: un plafond di 15 milioni di Euro per finanziare gli investimenti in fabbricati, in beni strumentali e di consumo.

 
img-nuovimutui-titoli-imprese

img-nuovimutui-famiglia

BENI DI
CONSUMO DUREVOLI

Soluzione mutuo per l’acquisto di auto, elettrodomestici e molto altro ancora.

 

TAN  FISSO 5,00%
ZERO Spese Istruttoria
Fino a 25.000 euro
Durata fino a 6 anni

Esempio di finanziamento
15.000 Euro
TAN 5,00%

TAEG 5,83%
Rimborsabili in 60 mesi con rate fisse da 283,07 euro.

Incasso rata € 4

Importo totale dovuto
dal consumatore 17.261,70 euro

Annuncio pubblicitario
img-nuovimutui-casa

CASA

Soluzione mutuo per l’acquisto
di immobili ad uso abitazione.

 

 
2,50% + Euribor
ZERO Spese Istruttoria
Fino al 80% del valore dell’immobile
Durata fino a 20 anni
Assicurazione incendio e scoppio 22,00 euro ogni anno*
Puoi scegliere uno dei notai che ha aderito alle tariffe minime 

Esempio di finanziamento

foglio informativo.

 

img-nuovimutui-titoli-impresa    
img-nuovimutui-capannoni

FABBRICATO AZIENDALE

Soluzione mutuo per l’acquisto
di immobili ad uso professionale.

 

2,60% + Euribor
ZERO Spese Istruttoria
Fino al 70% del valore dell’immobile
Durata fino a 20 anni
Assicurazione incendio e scoppio 22,00 euro ogni anno*
Puoi scegliere uno dei notai che ha aderito alle tariffe minime 
 
foglio informativo.
img-nuovimutui-attrezzature

ATTREZZATURE TECNICHE

Soluzione mutuo per l’acquisto
di beni strumentali e attrezzature tecniche.

TAN FISSO 5,50%
ZERO Spese Istruttoria
Fino a 100.000 euro
Durata fino a 7 anni 
Esempio di finanziamento
100.000 Euro
TAN 5,50% TAEG 5,83%
rimborsabili in 84 mesi
con rate fisse da 1.437,00 euro
foglio informativo.      
img-nuovimutui-liquidita

LIQUIDITA’ AZIENDALE

Soluzione mutuo destinata
a soddisfare le esigenze
di liquidità della tua azienda.

 

TAN FISSO 4,50%
ZERO Spese Istruttoria
Fino al 20% del fatturato
Massimo richiedibile 100.000 euro
Durata fino a 36 mesi 
Esempio di finanziamento
100.000 Euro
TAN 4,50% TAEG 4,88%
rimborsabili in 36 mesi
con rate fisse da 2.974,69 euro 
foglio informativo      

PRODOTTI DEDICATI AI NOSTRI SOCI

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale che presenta l’iniziativa “Soluzioni Mutuo agevolato”. Per tutte le condizioni è necessario far riferimento ai “Fogli Informativi” e agli “Annunci Pubblicitari” disponibili presso le nostre filiali o clicca qui , nonché alle “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” richiedibili in filiale. Tutti i finanziamenti sono soggetti alla sussistenza dei requisiti e alla approvazione della Banca.

*Prodotto “Certificato Incendio” polizza assicurativa danni emessa da Assimoco S.p.A. Compagnia di Assicurazioni e Riassicurazioni Movimento Cooperativo e  distribuito da BCC La Riscossa di Regalbuto. Prima della sottoscrizione leggere attentamente il Fascicolo informativo disponibile presso le nostre filiali o clicca qui.  Esempio di premio mensile per immobile civile con valore di ricostruzione a nuovo pari a € 100.000, formula “Garanzia Base Incendio”.

** Per ottenere il credito o per ottenerlo alle condizioni contrattuali offerte non è obbligatorio sottoscrivere un’assicurazione che garantisca il credito o un altro contratto per un servizio accessorio.

Torna in alto

Chi Siamo

La Banca di Credito Cooperativo La Riscossa di Regalbuto è stata fondata nel 1922 a Regalbuto (Enna) dove ha iniziato a operare in favore dei reduci della I guerra mondiale sostenendo l’attività degli agricoltori e degli artigiani.

Dopo oltre 90 di attività: una rete di 15 sportelli distribuiti in quattro provincie (Enna, Catania, Messina e Siracusa), 865 Soci, 70 dipendenti, un patrimonio netto di oltre 55 milioni di Euro e masse amministrate per 448 milioni (dati al 31 dicembre 2015).

 

 

 

 

Top of Page