Inserisci quello che stai cercando, noi ti aiuteremo a trovarlo.

Finanziamenti

Resto al sud

Dedicato ai giovani

Sostegno agli imprenditori

Per il Mezzogiorno

Resto al Sud

Resto al Sud è l’incentivo che sostiene la nascita di nuove attività imprenditoriali nelle regioni del Mezzogiorno.

E' stato sottoscritto il decreto attuativo relativo all'ampliamento della platea dei beneficiari della misura "Resto al Sud" . Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale sarà possibile per gli under 46 ed i professionisti presentare i progetti sulla piattaforma online di Invitalia.

 

A chi è rivolto

Le agevolazioni sono rivolte agli under 46 che:

  • sono residenti in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia al momento della presentazione della domanda
  • trasferiscono la residenza nelle suddette regioni dopo la comunicazione di esito positivo
  • non hanno un rapporto di lavoro a tempo indeterminato per tutta la durata del finanziamento
  • non sono già titolari di altra attività di impresa in esercizio
  • (per i liberi professionisti): non risultano titolari di partita IVA , nei dodici mesi antecedenti alla presentazione della domanda, per lo svolgimento di un’attività analoga a quella per cui chiedono le agevolazioni

Possono presentare richiesta di finanziamento le società, anche cooperative, le ditte individuali costituite successivamente alla data del 21 giugno 2017, o i team di persone che si costituiscono entro 60 giorni (o 120 se residenti all’estero) dopo l’esito positivo della valutazione.

 

Per approfondimenti visita il sito internet dedicato >>

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Le condizioni economiche sono indicate nei Fogli Informativi messi a disposizione del pubblico presso gli sportelli della banca e nella sezione “Trasparenza” del sito internet. La concessione del finanziamento è rimessa alla discrezionalità della banca previo accertamento dei requisiti necessari in capo al richiedente.

Vai alla pagina trasparenza