Centenario

22/11/1922 - 22/11/2022. Celebrazione del centenario

Donato, all' Arcidiocesi di Siracusa , un armadio ignifugo per la conservazione e la preservazione dei manoscritti storici di valore
Siracusa

Donato, all'Arcidiocesi di Siracusa, un armadio ignifugo per la conservazione e la preservazione dei manoscritti storici di valore

-/-

Avviato il progetto “Famiglie x Famiglie”

 

La nostra Banca non è rimasta indifferente al grido di dolore delle famiglie ucraine colpite da una guerra tanto ingiusta quanto feroce e disumana.

 

Abbiamo messo a disposizione un fabbricato residenziale ricevuto in donazione per successione testamentaria dal socio “Ciccio Tripi” proprio con il fine di essere utilizzato per scopi umanitari.

 

La nostra Banca si è fatta pure carico di tutte le spese di ospitalità almeno per un anno.

 

Le famiglie ospitate (inizialmente fuggite in Polonia) provengono dalle città di Mariupol, Kiev e Kharkiv e sono giunte a Regalbuto, dopo un lungo viaggio, provate, impaurite e smarrite.

 

Appena qualche giorno dall’arrivo e siamo stati ricompensati nel vedere la loro crescente serenità e quando hanno detto: grazie, ci avete restituito il sorriso.

 

Particolarmente emozionante il momento in cui la piccola Inna, esprimendosi in ucraino, ha ringraziato per l'accoglienza e donato al Direttore Generale un piccolo ricordo della sua terra d’origine.

 

 

 

Documenti scaricabili

 

Giornata Dello Studente edizione 2022

 

Ogni anno, la Banca organizza l’evento “Giornata dello Studente” dedicato alla consegna di borse di studio ed attestazioni di merito ai soci ed ai figli dei soci per sottolineare ed incentivare il valore della cultura e dello studio.

Finalmente in presenza, nella bella cornice dell'Auditorium dell'Università degli Studi di Enna "Kore", sabato 11 giugno 2022, sono state consegnate le Borse di Studio agli alunni/studenti meritevoli, per gli esemplari risultati conseguiti nell’anno scolastico/accademico 2020-2021.

 

Nell’ambito della medesima manifestazione, è stato consegnato il “Riconoscimento di fedeltà ai valori cooperativi” a tutti i soci che hanno compiuto 25 o 50 anni di permanenza nella Compagine sociale.

In piena coerenza con lo scopo della manifestazione, il servizio di ristoro è stato somministrato dagli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “Fortunato Fedele” di Centuripe.

Una giornata di festa, quindi, che ha visto coinvolti i soci premiati, gli studenti eccellenti negli studi ed i loro genitori.